King Naat Veliov: rallegriamoci!

Il primo “saluto da casa” ci arriva da Naat Veliov, soprannominato “the king” della tromba e della sua Original Kocani Orkestar dalla Macedoniamassimi rappresentanti a livello internazionale, con i Ciocărlia dalla Romania e Boban Marković Orkestar dalla Serbia, della fanfara balcanica. Abbiamo ricordato il loro memorabile passaggio a Rivolimusica (Maggio 2018) qui .

Naat Veliov esegue una versione casalinga di “Hava Nagila”, brano popolare di origine ebraica datato 1918 – l’autore è il musicista ed etnologo lettone di origine ebraica Abraham Zevi Idelsohn – ben presto divenuto inno alla gioia, celeberrima canzone da matrimoni celebrata e rivisitata da moltissime tradizioni. Hava Nagilia è un imperativo che proprio in questo momento sembra provvidenziale: in ebraico significa “rallegriamoci”.

Un’esortazione, un invito, un augurio.