Nuove strade, nuova vita

#lavoriamopertornare
#creiamoperrestare

Il 20 novembre segnava per #SCENE un nuovo inizio; con Nicoletta Cabassi, Claudio Malangone (Borderline Danza), Olaf Laneri (pianoforte) e Balletto teatro di Torino avremmo presentato “La Settima”, coproduzione destinata ad accendere ufficialmente i riflettori su  una nuova Stagione fatta di reti, sinergie, ma soprattutto legàmi. I nostri condizionali terminano qui: oggi è e rimane quel giorno in cui celebriamo un’unione sulla quale da tempo lavoravamo. Il Balletto Teatro di Torino entra a fare parte di quel disegno triennale di partenariati nato alla luce #performingarts Compagnia di San Paolo (Maggior Sostenitore), proiettando  #SCENE nel futuro privo di limitazioni di genere e linguaggi che già si intravedeva dal 2018. Le visioni di Rivolimusica, Teatro Fassino di Avigliana (Revejo/Borgate dal Vivo) e BTT si fondono; si uniscono in un dialogo fertile le Città di Rivoli, di Avigliana e di Collegno; la musica, il Teatro e la danza trovano uno spazio comune, e il cartellone 2020 2021 diventa terreno di nuove possibilità, mentre l’Arte incontra i molti pubblici che crescono e si uniscono, percorre le vie della creatività, dà libero sfogo ad ogni sua sfaccettatura nell’edificazione di mondi da esplorare.

A tutto questo abbiamo voluto regalare una casa virtuale che vedremo crescere di giorno in giorno: ai nostri canali si aggiungono

Lavoriamo affinché il tempo dell’attesa sia nostro: pieno e ricco di possibilità; lavoriamo quindi per fare sì che i nostri zaini, al ritorno da questo viaggio nella relatività, siano pieni di storie da raccontavi. E continuiamo a creare come il nostro modo di “restare” attraverso la rigenerazione, perché la bellezza è un valore che va cercato; una volta manifesto, diventa immagine viva, ricordo, per rimanere in noi come l’impressione di qualcosa di eterno.

#lavoriamopertornare #creiamoperrestare #csp #obiettivocultura

(Grafica: Quattrolinee)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.