2019/2020

SCENE”: TEATRO, MUSICA, DANZA, TRA RIVOLI E AVIGLIANA

SCENE è la nuova stagione culturale con concerti, spettacoli multidisciplinari e spettacoli teatrali nata con l’avvio del partenariato tra l’Istituto musicale Città di Rivoli G.Balmas/RIVOLIMUSICA, il Teatro Fassino di Avigliana insieme all’associazione Revejo e al Comune di Avigliana. Un grande progetto che andrà a musica, teatro, danza, varietà, all’insegna della sperimentazione e della trasversalità senza limitazioni di genere o linguaggi artistici, per un’offerta culturale a tutto tondo, che si sintonizzi con il territorio. Un progetto reso possibile grazie al maggior sostegno della Compagnia di San Paolo, all’interno del progetto Performing Arts. Cinquanta appuntamenti dal 9 Novembre 2019 al 27 Giugno 2020, con spettacoli teatrali, multidisciplinari, concerti, spettacoli per le famiglie e per le scuole, proiezioni, incontri collaterali e programmi di formazione del pubblico.

Due grandi nomi apriranno  questa nuova stagione. Sabato 9 novembre, alle ore 21.00, Laura Morante sarà al Teatro Fassino con il suo ultimo spettacolo dal titolo “I brividi immorali”,   Richard Galliano in programma il 17 Novembre con il suo Concert d’accordeon, al Circolo della Musica ex Maison Musique come avvio della stagione rivolese.

Gli appuntamenti musicali più classici vedono in esclusiva il pianista Gabriele Carcano con un programma interamente beethoveniano, insieme a una rara esecuzione dei Marienleben op 27 di P. Hindemith a cura di Valentina Valente e Enrico Pace. Alberto Rasi e Lorenzo Bassotto sono protagonisti di una delle residenze artistiche con uno spettacolo di musica e teatro dedicato alla vita di M. Marais.

Spettacoli di varie compagnie e formazioni musicali si alternano nei vari appuntamenti multidisciplinari, vera novità di questa stagione: il trio Peppe Servillo Xavier Girotto e Natalio Mangalavite, con Parientes, l’Accademia dei Folli con uno spettacolo su De Andrè, la Banda Osiris con il progetto FUNfara, che coinvolgerà una delle bande della Val di Susa.

Il Teatro Fassino di Avigliana ospiterà, tra gli altri Michela Murgia, con “Istruzioni per diventare fascisti”, Federico Sacchi musicteller di grande successo, lo spettacolo “Mio fratello rincorre i dinosauri”, dall’omonimo bestseller, un classico come “Metamorfosi”, con Gaetano Colella, per chiudere la stagione il 20 giugno con un altro big: Tullio Solenghi e la sue versione del “Decamerone”.