Appuntamenti

Gen
25
Sab
Piero Bianucci – CREATIVI SI DIVENTA @ Teatro del Castello di Rivoli
Gen 25@21:00–23:00

Piero Bianucci, accompagnato al violoncello da
Claudia Ravetto, ci racconta il pensiero laterale.
Affrontare un problema cercando soluzioni che
prevedano un cambio paradigmatico, un’intuizione
nell’osservare la situazione sotto un altro punto di
vista, l’illuminazione, un click, un eureka pitagorico.
La creatività è alla base delle scoperte scientifiche così
come lo è dell’Arte. Quel guizzo che, se supportato
da disciplina e conoscenza finisce per far compiere
all’umanità un passo in più.
Il meccanismo della creatività è anche alla base
dello spunto umoristico e la biografia breve di
Piero Bianucci ne è un esempio: “Nato nel 1944,
ancora vivente”.

PIERO BIANUCCI, relatore
CLAUDIA RAVETTO, violoncello
Musiche di J.S. BACH
In collaborazione con Polincontri

Feb
3
Lun
Angelo Adamo – STORIE DI SOLI E DI LUNE @ Aula Magna Politecnico
Feb 3@18:00–19:30

Con questa conferenza-spettacolo Angelo Adamo – astrofisico, musicista, illustratore-fumettista, performer – intende
mostrare come da un argomento scientifico si possano trarre varie narrazioni parallele che si servono del linguaggio
teatrale, musicale, grafico.
L’obiettivo è sperimentare un diverso approccio alla
divulgazione che prima di spiegare tenti di emozionare il
pubblico.
Le illustrazioni e i monologhi che Adamo reciterà sono
tutti tratti da due suoi libri: il primo, “Storie di Soli
e di Lune” (Giraldi, 2009), una raccolta di racconti
a sfondo scientifico e il secondo, “Pianeti tra le
note – appunti di un astronomo divulgatore”
(Springer, 2009), un saggio sul sistema solare.
Le musiche che commentano immagini e
monologhi sono invece tratte dai CD che negli
anni Adamo ha pubblicato con varie etichette
discografiche.
ANGELO ADAMO,
armonica, immagini, testi scientifici
In collaborazione con Polincontri

Feb
24
Lun
EVENTO RIMANDATO: Eugenio Coccia & Alberto Rasi – LA GRANDE ALCHIMIA COSMICA @ Aula Magna Politecnico
Feb 24@18:00–20:00

L’EVENTO E’ RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI:

 

————–

Questo incontro tra Eugenio Coccia, rettore
dell’osservatorio del Gran Sasso, e Alberto Rasi
alla viola da gamba, è un viaggio nella materia, da
Democrito a Einstein. Abbiamo compreso che gli
elementi che compongono il nostro mondo sono
i frutti alchemici delle stelle, e sono gli stessi in
tutto il cosmo. Viviamo in un universo omogeneo e
isotropo. Probabilmente non l’unico.

EUGENIO COCCIA, relatore
ALBERTO RASI, viola da gamba
Musiche di M. MARAIS
In collaborazione con
Polincontri

Lug
16
Gio
Ensemble Sentieri Selvaggi @ Parco G. Salvemini
Lug 16@21:30–22:30

Giovedì 16/07/20                                                                                                    

Ore 21:30

Ensemble Sentieri Selvaggi

Mirco Ghirardini – clarinetto

Piercarlo Sacco – violino

Andrea Rebaudengo – pianoforte

Musiche di Milhaud, Bartok, Panni, Boccadoro, Stravinsky

Ingresso gratuito

 

Biglietteria/info Rivolimusica