Provalamusica: che cos’è

Percorso orientativo tra gli strumenti musicali per bambini da 5 a 7 anni che consente la presentazione e l’esplorazione di strumenti quali: Arpa – Chitarra – Fisarmonica – Flauto – Violino – Pianoforte – Batteria – Tastiere:

  • giochi musicali con il canto ed il ritmo
  • elementi base di notazione musicale
  • elementi di propedeutica musicale

Le lezioni saranno tenuto dalla docente Silvia Bonino in team con gli strumentisti che sveleranno ai bambini i segreti di ogni strumento presentato.

La prima lezione è prevista per lunedì 11 ottobre 2021.
Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Giocomusica: che cos’è

Percorso di avvicinamento alla musica per bambini da 3 a 6 anni.

Avvicinarsi alla musica attraverso il gioco, il canto ed il ritmo, in un ambiente amichevole e divertente:

  • giochi di esplorazione del suono in relazione all’ambiente circostante
  • giochi di percezione per educare l’orecchio musicale
  • giochi collettivi per la coordinazione ritmico-motoria
  • canti infantili, conte, filastrocche (apprese per imitazione)
  • giochi per la prima alfabetizzazione musicale, attraverso filastrocche e fiabe musicate.

La prima lezione è prevista per giovedì 14 ottobre 2021.
Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Dondolando: che cos’è

DondolandoDondolando è rivolto alle mamme o ai papà e ai loro bambini di età compresa tra 0 e 3 anni.
Offre ai bambini l’occasione di prendere confidenza con i suoni e il ritmo, così come avviene per il linguaggio.

Durante gli incontri i bambini e i loro accompagnatori sono immersi in un ambiente sonoro caratterizzato per lo più da melodie modali cantate e dal suono di strumenti musicali di facile manipolazione, a cui si aggiungono il movimento e l’esplorazione spaziale.
Questa esperienza permette al genitore di vivere momenti di intensa condivisione di emozioni insieme al proprio bambino, in un ambiente protetto e ricco di stimoli.

Le informazioni sullo svolgimento del corso per l’anno scolastico 2021/2022 saranno comunicate a breve.

Ri-voices: che cos’è

Ri-voicesLa Scuola di Musica Città di Rivoli promuove la formazione di un coro di bambini, detto RI-voices.  L’idea di dar vita ad un coro di voci bianche nasce dalla volontà di collegare i progetti di produzione artistica all’educazione musicale, tenendo conto che l’avvicinamento alla musica avviene in primo luogo attraverso un’esperienza diretta, prima ancora dello studio teorico.

Le bambine e i bambini  potranno quindi incominciare da subito a cantare in un coro, avviato e seguito da didatti esperti, e potranno così avere l’opportunità di vivere un’esperienza nuova e formativa attraverso il canto e la musica. Potranno essere formati sull’impostazione della voce, su alcune nozioni di ritmica e notazione, ma soprattutto vivranno un’esperienza attraverso la musica, in qualità di “coristi” ed esecutori in un vero concerto.

Il corso prevede  lezioni da 2 ore ed è diretto dalla maestra Nadia Kuprina.

Le informazioni sullo svolgimento del corso per l’anno scolastico 2021/2022 saranno comunicate a breve.

Bonino Silvia – arpa celtica e Provalamusica

ARPA  –
Per informazioni rivolgersi alla segreteria.
CURRICULUM

Inizia lo studio dell’arpa con la professoressa G. Bosio al Conservatorio G.Verdi di Torino e si diploma  con il massimo dei voti presso il Conservatorio L. Marenzio di Brescia sotto la guida della professoressa A. Loro.
Ha frequentato diversi corsi di alto perfezionamento in arpa classica con i professori Fontain Binoche, Fabrice Pierre e David Watkins e in arpa celtica con i professori Grainne Hambly, Dominig Bouchaud ed Enzo Vacca.
Numerosi sono i corsi SIEM frequentati per la formazione e l’aggiornamento nella didattica,  i seminari di perfezionamento sulla musica tradizionale e il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento del metodo Suzuki.
Dopo essersi posizionata tra i primi posti in numerosi importanti concorsi, si classifica nel 2001 prima assoluta nel Concorso Internazionale di Interpretazione Musicale “Città di Racconigi”, premio”Stefano Tempia”, e sempre prima assoluta nel 2002 al Concorso Internazionale di Esecuzione Strumentale e Vocale “Giovani Talenti”, Città di San Bartolomeo al mare.
Ha tenuto numerosi concerti in Italia e all’estero, come solista e in diverse formazioni cameristiche. Molte sono state le collaborazioni con orchestre, tra cui l’Orchestra “Mario Braggio”, l’Orchestra dell’Associazione “Società dell’Accademia” di Garbagna, l’Orchestra di Alba e l’Orchestra CRT, e la Cororchestra del Piemonte.
Fino al 2017 è stata arpista elettrica nel gruppo Folkstone, con il quale ha inciso tre CD: “Il Confine” ( 2012), “Oltre l‘abisso” (2014) e “Ossidiana”(2017), il DVD Live “Restano i frammenti”, e ha effettuato sette tournée europee.
Attualmente collabora con la band per concerti e registrazioni.
Ha collaborato in veste di compositrice, arrangiatrice e strumentista con i gruppi “Strings Project”, “Lunacode”, Ephyra e “Fri Sjel”.
Suona come arpista celtica/elettrica nei gruppi “20 SEAM” e “The Fairy Tales”.
Ha insegnato arpa classica e celtica presso la Scuola di alto perfezionamento di Saluzzo , l’Associazione Microcosmos di Cumiana, l’Istituto “Insonora ” di Torino, l’Istituto Civico Baravalle di Fossano ed è stata insegnante di musica presso l’Istituto Paritario Principe Vittorio Emanuele di Torino.
Attualmente insegna arpa classica, celtica e propedeutica musicale presso  la scuola di musica Città di Rivoli, l’Associazione “Iniziativa Musicale”di Rivalta, l’Istituto “Musicanto” di Piossasco con il quale ha collaborato nel  progetto nazionale “Neos Sinfoniaorchestra”.

Convertino Paola – flauto e Giocomusica

FLAUTO
Per informazioni rivolgersi alla segreteria.
CURRICULUM
Nata ad Avigliana nel 1975, Paola Convertino inizia lo studio del flauto traverso con il Prof. Antonmario Semolini e si diploma presso il Conservatorio Statale “Giuseppe Verdi” di Torino.
Successivamente si perfeziona sotto la guida della Prof.ssa Maria Siracusa, con la quale segue, nell’anno 2010 anche seminari di perfezionamento presso L’Istituto Somis di Susa e presso il “Festival Penta Brass” di Quincinetto. Nello stesso anno frequenta il Masterclass di tecnica strumentale e perfezionamento per flauto e ottavino con il Maestro Maurizio Simeoli.
Si è esibita in duo come Flauto solista ed Arpa in occasione della rassegna musicale “il Giglio” di Meana di Susa e in differenti ambiti cameristici in occasione di “Rassegne Musicali” organizzate da differenti associazioni.
La dedizione per la musica bandistica, che segue e della quale ne fa parte dal 1989 la conduce all’approfondimento della composizione e della direzione per l’orchestra di fiati e nel 2018 consegue la Laurea di I livello in Strumentazione per Orchestra di Fiati, presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino, sotto la guida del Prof. Lorenzo della Fonte.
Unitamente allo studio della Composizione e della Direzione per Orchestra di Fiati segue seminari musicali di perfezionamento in pianoforte presso il “Comune di Pontinvrea” con il prof. Franco Giacosa.
Ha insegnato per l’Associazione musicale R. Goitre come docente della classe di Flauto Traverso e ha seguito Corsi di Didattica Musicale presso lo stesso centro negli anni 2008, 2009 e 2012.
Per cinque anni è stata docente di flauto traverso e solfeggio presso la Cooperativa Sociale “360” presso le sedi di Collegno (TO) e Givoletto (TO).
Ha inoltre frequentato master di Didattica con il Prof. Bruce Pearson (presso L’Orchestra a fiati di Collegno)
Da anni frequenta corsi Direzione Bandistica, con il Docente Prof.Lorenzo Della Fonte e direttori di Orchestra a fiati di fama mondiale, quali Duglas Bostok (ex direttore della Tokyo Kosei Wind Orchestra), Eugene Migliaro Corporon (direttore della North Texas Wind Symphony).
Attualmente frequenta il Corso Accademico di Secondo Livello in Strumentazione per Orchestra di Fiati, sempre presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino, sotto la guida del Prof. Lorenzo della Fonte.
Ha partecipato come percussionista e direttore in diversi concerti della “Brass Band” del Conservatorio, con la quale ha partecipato all’incisione del Cd “Le Rois Cuivre”.
Da 18 anni ricopre il ruolo di primo flauto e da 9 anni di vicedirettore presso l’ ‘“Orchestra a Fiati Antica Musica Corpo Pompieri di Torino 1882” con la quale si esibita, come direttore e flautista, presso prestigiosi Teatri e Sale dal Concerto quali: l’Auditorium “G. Agnelli” di Torino, il Teatro “Arturo Toscanini” di Torino, il Teatro Grande di Brescia, Il Teatro Municipale di Piacenza, il Teatro “Toselli” di Cuneo, il Teatro di Biella, Teatro “Giacosa” di Aosta ed il Teatro “Ariston” di Sanremo. Inoltre ha partecipato a numerose trasferte in Italia e all’estero.
Da anni è inserita nell’ambito bandistico come direttore e vicedirettore, è stata per sette anni direttore della “Filarmonica Meanese”, vicedirettore della “Filarmonica Santa Cecilia di Avigliana” e della “Filarmonica San Marco” di Buttigliera Alta.
Attualmente ricopre il ruolo di Direttore Artistico della “Banda Leone XIII” di Giaveno e prosegue attivamente le attività di arrangiatore e compositore per Orchestra di Fiati.
Attualmente è docente di flauto traverso, solfeggio e propedeutica musicale, presso l’Istituto Sandro Fuga di Avigliana (TO), la Scuola di Musica Città di Rivoli per progetti (flauto dolce, canto e ritmica) presso le scuole elementari di Rivoli e per le attività di giocomusica destinati a bambini in età scolare e prescolare.

Kuprina Nadia – Ri-voices

Coro di voci bianche RI-VOICES

CURRICULUM

Nadia Kuprina intraprende la sua formazione musicale presso il liceo corale Stockholm Musik Gymnasium di Stoccolma, Svezia. Si diploma in canto presso lo Stockholm Royal College of Music. Dopo il master prosegue gli studi presso il Conservatorio G. B. Martini di Bologna.

A fianco dell’attività solistica e nei cori professionali, Nadia Kuprina ha un’esperienza ventennale nella didattica della musica con bambini, ragazzi e giovani.

Dirige il coro Ri-Voices della Scuola di Musica Città di Rivoli dalla sua fondazione nel 2011. Da allora il coro è stato una presenza costante e attiva nel panorama culturale rivolese. I Ri-Voices hanno realizzato importanti progetti per la Stagione Musicale RivoliMusica, coinvolgendo decine di bambine, bambini e ragazzi e cantato numerose prime esecuzioni assolute: Canto di Guerra – Al General Garibaldi di Stefano Maccagno (2011), Le Avventure di Ri-Voices e claviolonflautofono di Stefano Maccagno (2014), Pollicina di Carlo Pavese (2015), Brum di Marco Amistadi (2016), Tarantella di Pulcinella di Davide Bordignon (2018).

Zaccaria Silvia – Dondolando

Silvia ZaccariaDONDOLANDO – sabato mattina.

Per informazioni rivolgersi in segreteria.

CURRICULUM

Ha iniziato a studiare pianoforte all’età di 11 anni e nel 2000 si è iscritta all’Istituto Musicale “Città di Rivoli”.
Nell’ottobre 2010 sotto la guida del M° Andrea Maggiora, ha conseguito a pieni voti il diploma in pianoforte presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria, in qualità di privatista.
Nel 2008 e nel 2009 ha partecipato ai seminari di formazione musicale con il M° Antonio Ballista “Pianisti e Compositori a confronto” e con il M° Emanuele Arciuli “Il pianoforte e la musica da camera”, organizzati dall’Istituto Musicale di Rivoli.
Nel 2010, insieme alla violinista Elena Pettigiani, ha fondato il duo “Antares” che spazia da Bach, Schumann, Prokofiev, alla musica contemporanea di Peyman Yazdanian.
Presso l’Istituto Musicale di Rivoli, dal 2013 al 2015 è stata tutor di pianoforte nei corsi di musica da camera.
Si è avvicinata alla musica 0-3 anni durante il tirocinio del corso di Musicoterapia frequentato presso il centro per la didattica e la ricerca musicale “Musicanto” di Piossasco nel 2012.
Ha partecipato successivamente a numerosi corsi di formazione di musica in culla organizzati presso “Musicanto” e l’associazione “Agamus” di Grugliasco.
Nel 2016 ha frequentato il corso di Musicoterapia Post Parto presso l’associazione “Mamme in Sol” di Torino e nel 2017 ha preso parte al corso di formazione in “Tecnica Dalcroze per la prima infanzia” guidato da Sabine Oetterli e promosso dal Conservatorio di Brescia “L. Merenzio”.
Dal 2015 è docente del corso “Dondolando, 0-3 anni” presso l’Istituto musicale di Rivoli e svolge laboratori musicali presso nidi e scuole dell’infanzia.
Laureata in Logopedia, svolge la professione di logopedista presso lo “Studio Caleido” di Rivoli ed è diplomanda al corso di formazione in Musicoterapia presso la scuola di Torino diretta dal Dott. Manarolo.