Segreto Marco – contrabbasso

CONTRABBASSO – giovedì dalle 15:00 alle 22:00
Per informazioni su variazioni di orario rivolgersi alla segreteria.

CURRICULUM
Marco Segreto, nato nel 1982, ha studiato contrabbasso classico presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino dove ha conseguito il diploma sotto la guida dei Maestri Emilio Benzi e Davide Botto.
Da contrabbassista ha maturato esperienze in ambito sinfonico e cameratistico  presso il Teatro Regio, l’Auditorium RAI, e il Teatro del Lingotto, oltre molteplici esibizioni presso altri teatri minori.
Parallelamente coltiva il suo interesse in ambito jazzistico, sviluppandone il linguaggio con i Maestri Saverio Miele e Mauro Battisti.
L’interesse a 360° per la musica lo porta a esplorare tutti gli ambiti dell’impiego del contrabbasso  nei vari generi. Dal blues delle radici, allo swing delle grandi big band, al gipsy jazz e al manouche, passando per il rock and roll, il country, al rhythm’ n blues, il folk, il pop.
Sviluppa la tecnica dello slap su contrabbasso.
È fondatore di band quali The Chicless (rock’n’roll), Dusty Jazz (swing, lindy hop), Sugar Nanny & the Hot Dogs (rhythm’n blues), Only Pleasure (swing’n’roll – con Alberto Comune) e del sodalizio con il cantautore Eugenio Rodondi, tutti con all’attivo registrazioni in studio e live in tutta Italia.
Collabora con Le Voci di Corridoio, band tributo allo swing di Lelio Luttazzi.
Suona al festival manouche di Pennabilli, tempio del gipsy jazz,  con Giangiacomo Rosso , Adrien Moignard e Giacomo Smith.
Numerosi anche i turni come session man sui palchi e in studio di registrazione.
Appassionato di basso elettrico, di cui coltiva lo studio con amore anche nell’ambito del rock, funk, hip hop, soul, neo-soul, indie rock.

I programmi di studio sono modulati sulle specifiche richieste dell’allievo, così come la lettura della musica, l’impiego dell’arco o del pizzicato, l’ear training,  l’eventuale preparazione per gli esami di ammissione al Conservatorio.